rubrica delle cose alla cazzo

è gia meta mese e metà settimana. però….

le parole territorio, organolettico e valorizzare sono bandite.

sono le quattro e mezza, è anche metà pomeriggio, io sono per metà annoiato e per metà frustrato e per metà scocciato.

alle superiorio ho fatto lingue..

spesso scambio le lettere nelle parole, leggendole, e non ci capisco niente finchè non torno indietro e scopro che quello che ho inteso come padre era un parere e io ho perso 5 minuti a rovistare nella mia testa per trovare il senso alle cose.

si vede che non ho niente da dire ne niente da fare?

potrei inventarmi una filostracca in rima.

buco o non buco?

sul ramo c’è un bruco

che ci fa un bruco

su un ramo di sambuco?

ci potrebbe far la cacca

la materia non gli manca

ma a pulire chi ci pensa?

io di cacca ne ho piena la dispensa.

la foglia del sambuco

non aveva un buco

ora la foglia di sambuco ha un buco

per colpa del bruco

buchi non buchi

sul ramo ci sono due bruchi

mangiano la foglia

e cade sulla soglia

il contadino sulla soglia

raccoglie la foglia

guarda la foglia

e chiama la figlia

“figlia che è sta cosa?”

“non lo vedi che è na foglia rosa?

serve ai bruchi per guidar la macchina

perchè l’aereo non lo possono prendere.

mi stupisco anche io della mia idiozia…. e del fatto che pubblico ste cose…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...