sorgi sorgi, uomo del mare, sorgi

ogniuno lo fa a modo suo

chi infilza l’arpione nell’uomo

chi altri nel pesce

sorgi sorgi, uomo del mare, sorgi

e le onde piangono dolcemente

nel loro cuore è infilzato un arpione

e si dissanguano fino a seccarsi sulla spiaggia

(rammstein – reise reise)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...