palle dischi ruote cerchi tondi rotondi anelli sfere planetoidi

a guardare la luna piena ferma nel cielo con le nuvole che passano sembra che si muova lei. invece è ferma. a guardare la luna piena ferma nel cielo con le nuvole che passano sembra di sentire che la terra gira. cosa alquanto impossibile. sentire la terra che gira. ma gira. si capisce quanto sia inutile stare fermi a guardare cose che si muovono. non si può stare fermi. non si sta mai fermi.

nevica? no. ufffy…

mah… io scriverei anche qualcosa ma non è che abbia molta voglia…

sono un po’ bloccato qua… mio padre è spaparanzato in divano e io volevo farmi una bella indigestione di fringe o chuck. credo chuck, sono in astinenza da sarah walker…

e ho anche le braccia a pezzi. ah che voglia di lamentarmi. io volevo che nevicasse. uffa. sono stanco di questo brutto mondo. con la neve diventa tutto più bello. i mucchi di neve invece che di schifezze, che alla fin fine sono mucchi di schifezze ricoperti di neve. le strade di neve, i marciapiedi di neve, le macchine di neve col buco circolare sulla neve del parabrezza. le scivolate sulla neve. le camminate sulla neve fino al video noleggio (che forse si scrive tuttoattaccato…).

ho deciso, sfratto il babbo.+

ciao carlo.

TGJ il telegiornale di mister jacopo

quello che seguirà e la dichiarazione lasciata dal presidente della ditta muco e simili ai suo dipendenti e ai clienti più affezzionati:

"cari dipendendi e cari fruitori del nostro muco e delle sostanze che da esso derivano. è con grande rammarico che vi annuncio che a causa di un epidemia di buona salute la produzione di muco ha raggiunto i minimi storici.
in quanto presidente, dopo aver preso atto di ciò informo tutti che da ora in avanti non sarete più nel muco ma nella merda, perchè la società è in bancarotta patocca e prendo su quei 4 soldi rimasti e me ne vado in un paesello tropicale a vivere e morire di donne e mojitos."

i dipendenti dopo questa notizia hanno subito istituito un comitato per evitare gli immaginabili danni che potrebbero crearsi in seguito alla degenerazione della trasformazione del muco in merda.
la prima mossa fu di arginare la crisi, arginando letteralmente la crisi. la mucomerda venne convogliata tramite un complesso e dispendioso sistema di balaustre, passerelle e il mose che hanno fregato da venezia, in enormi cisterne di acciaio rivestite in zinco, nichel, piombo e altri metalli pesanti che fanno tanto heavy metal.
la prossima mossa sarà quella di scoprire il sistema onirico-empirico-chimico-scentifico di trovare un utilizzo a questo mucomerda, che d’ora in avanti sarà chiamato semplicemente merda, perchè il muco non c’è.  una prima analisi di mercato ha reso noto al consiglio di amministrazione del comitato per la salvezza dell’ "azienda del muco, ora azienda della merda" che il settore dei concimi naturali era gia saturo.
"come dire che non solo c’è merda per tutti, ma ce n’è anche di più." è stato il commento di un consigliere allo smaltimento sostanze stronziformi marroncine.
a queste parole un po’ così un po’ cosà rispose un dipendente a cui mancavano 37 anni per andare in pensione: "meglio, quello stronzo del presidente ci pagava col cavolo, sono stufo di mangiare sempre cavolo, almeno adesso che si è tolto dalle scatole potremmo fare quello che vogliamo con tutta questa merda".

il "consiglio per la trasformazione della merda in qualcosa che possa almeno sembrare utile" preferisce per ora non rilasciare dichiarazioni, almeno finchè tutta la situazione non si sarà un pochino ripulita.

da S.Ermenegildo Caccolo è tutto, passo la linea in studio.

ma guarda un po’….

hallo gente, dove gente sta per nessuno.
non nel senso di ciao a nessuno. nel senso di ciao e basta visto che sono solo in questo blog di lacrime.
ok la smetto.
oh, avete notato che è martedì sera? e sono tornato da allenamento un’ora fa.
sapete cosa vuol dire? no? ve lo dico dopo.
uh, oggi mi è arrivata la mia prima multa. per eccesso di zelo. no. per eccesso di entusiasmo. no assolutamente no. il mio entusiasmo fa cagare. ah si, eccesso di velocità. andavo a ottantallora in centro a campalto. che culo. di solito vado a peggio….
beh, nel frattempo è arrivata mia madre con la mia multa in mano a dirmi ara che questo ara che quello e ho perso il filo delle cose.
ma disappear dei dream theater perchè non l’avevo mai sentita???????
mmm una volta sicuramente l’ho ascoltata… almeno così dice l’itunes….si vede che live suona meglio. si in effetti.
sto leggendo un bel libro di chuck palaniuc, facciamo che si scrive così e basta, è intitolato ninna nanna, aka lullaby (ah ora mi ricordo di quella canzone) aka wiegenlied… però intanto mi fa stare sveglio fino all’una e mezza lo stesso….
beh era per dire che in questo libro c’è sto giornalista che scopre che (attenzione spoiler) una ninna nanna da bambini uccide chi la ascolta, poi vien fuori che è proprio una formula magica e non serve pronunciarla perchè serve solo a canalizzare l’energia per ammazzare la gente, beh dopo un bel po’ di morti lui e una agente immobiliare sicaria retribuita in gioielli, la sua segretaria e il moroso rompi coglioni della segretaria vanno a caccia dei libri per distruggerla (fine spoiler)
sono arrivato qua.
e ad un certo punto il tizio, il giornalista, ha troppo male a un piede e gli dice alla tizia-segretaria di darci un’occhiata, (attenzione schifezzo) e vien fuori che ha na serie di pustole purulente e lei le buca con uno spillo e esce merdazzo da quei cosi schifosi e con delle pinzette tira fuori cose che sono pezzi di immobili in scala ridotta da camera, detti anche pezzi di case in miniatura. e lui ce li ha li impiantati nel piede perchè dopo averne costruita una poi l’ha calpestata per distruggerla ma non si è tolto i pezzi (fine schifezzo).
fine trasmissione
passo e chiudo

cose belle da fare dopo allenamento.

come suggerisce il titolo,
si
tra queste ci sono:
pensare all’allenamento… e sapete tutti cosa intendo..
ascoltare hollow years dei dream theater …..once the stone you’re crawling under
is lifted off your shoulders
once the cloud it’s raining
over your head
disappear
the noise that you hear
is the crashing down of hollow years….

BURNIG MY SOUL!!!!!!!

eh… il cd è andato avanti…

tra le altre cose c’è:
-guardare una mamma per amica
-guardare la tv
-i cartoni animati
-mangiare tanto tanto gelato
-scrivere cazzate nel blog
-mescolare tutte le cose di cui sopra.
-si anche "scrivere cazzate nel blog" + "guardare una mamma per amica" + "guardare i cartoni animati"
tutto insieme.



forse è meglio di no
beh avendo finito le cose di cui parlare vi faccio un elenco di cose successe:
-martedì ho compiuto 23 anni.( e guardo ancora i cartoni animati? e ancora che perdi tempo con sti cazzo di blog?) in effetti la coscenza ha ragione…..
-magari comincio ad ascoltarla l’anno prossimo.
-il dentista ha detto che devo togliermi tutti i denti del giudizio…. porcozzio.
-domani faccio festone per il compleanno mio e di nicholas e della pescia.
-mmmmmm
– . . .
-babba bia che pantasia
-anche hell’s kitchen è molto bella.
-domani sera mi sprecherò a fare casino… c’è anche carlo… quindi figurarse…
-voglio una strat

vado a spazzare via mio padre dal divano
anzi no
mi guardo una puntata di one piece.
ciao gente al prossimo post allenamento.

ma secondo voi, il formaggio si chiama formaggio perchè la forma di formaggio si chiama forma o la forma di formaggio si chiama forma di formaggio perchè il formaggio si chiama formaggio????
paura eh?!
è nato prima l’uovo o il ponaro?
ma la gatta va al lardo o al largo?
no perchè io non ho mai visto una gatta navigare….
ma… se il mio tonno si tagliasse con un grissino…. dite che ci siano problemi…??
mettiamo che uno prenda fischi per fiaschi… ok?! se poi gli cadesse su un piede sarebbe un vantaggio… meglio un fischio su un piede che è più leggero di un fiasco…
mia nonna ha fatto i bovoletti
ci cerca trova… forse…se non glielo hanno rubato…
non si puù cavare sangue dai muri. ah no?! pecà.
se spremi una rapa il succo di frutta fa comunque schifo. quello di rapa. madonna me fa schifo soeo a pensarghe….

babba bia

CHE BEO OGGI SO CASA COL RAFFREDDORE E SVARIATE PARTI DEL CORPO DOLORANTI.
E HO ANCHE LA SINDROME DA CAPS LOCK… SI VEDE?
IN POCHE PAROLE NON FARO’ NIENTE PER TUTTO IL GIORNO. VEDO COME SONO PRESO DOPO, ALTRIMENTI STO A CASA ANCHE OGGI POMERIGGIO. AHAH.
E MI STA ANCHE VENENDO MAL DI TESTA…….

aggiornamenti vari

Come avrete visto ci sono 2 nuovi video oltre a quello dei Nnightwish e delle Indica che non avrete mai guardato…
comunque sti video sono del criceto… beh guardateveli se volete. io intanto cinciono con l’html che se riesco a feffarmi combino anche qualcosa di bello. ci sono anche le foto nel relativo album.
Ricordo che  il concorso "trova un nome al mio criceto" termina martedì 15 gennaio alle ore 17.
intanto postate e poi si vedrà.
baci e abbracci.

Il Re