Inès del alma mia – Isabel Allende

Grazie, Inés dell’anima mia.

non mi dilungherò a parlare del fattore storico che si tira appresso questo libro, non comincio nemmeno.

le donne che descrive Isabel Allende, anzi la zia Isabel, perchè ormai le voglio molto bene e vorrei che fosse parte della mia famiglia, sono donne forti, donne capaci di uccidere, donne che amano, che si fanno amare e poi ci resti li morto, non sono succubi di un uomo, non si fermano davanti a un oceano. io vorrei essere come loro. molto spesso anche donna. beh se si capisce bene altrimenti leggetevi un libro che è meglio. tanto per la televisione non fanno niente che valga il tempo che ci perdiamo, a parte i simpson.

infatti Diego de Almagro il cile non l’ha conquistato mentre Pedro de Valdivia si. la differenza?
Inés.
Inès dell’anima di Pedro.
Ines Suarez, l’unica conquistatrice donna a figurare nell’elenco dei “Conquistadores” di wikipedia.
Inès dell’anima mia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...