Non ti muovere – Margaret Mazzantini

They, they betray, I’m your only true friend now.

L’adulterio non mi risulta familiare, non mi ci abituo. Mi sono abituato alle lesbiche, grazie a Banana e a Grey’s Anatomy, ma la gente che tradisce la moglie non mi piace, e di cose così in giro ce ne sono parecchie, sicuramente ci sono più cervi che lesbiche, a robegano sicuramente. In grandi città come milano o roma sono sicuro che ci sono sicuramente più lesbiche che a robegano, ma ci saranno anche molti più cervi, maschi, cervi maschi, ci penso solo ora che le cerve femmine mi pare che non abbiano i corni… Che cazzo sta metafora non va bene… Vabbè, io con “cervi” intendevo entrambi i sessi. Ora che lo sapete rileggete tutto e vedrete che ha senso.
Dicevo, in grandi città c’è più di tutto rispetto che a robegano, quindi la proporzione cervi e lesbiche resta pressapoco immutata quindi tutto questa tiritera diventa un po’ superflua oltre che non rilevante.

Cominciando a parlare del libro potrei dirvi che è proprio un bel libro, un tantino sull’ipocrita visto che sto stronzo di uomo sta a raccontare tutta la sua storia alla figlia sotto intervento, che non lo può sentire, quindi se la racconta a se stesso sta storia, non fa neanche la fatica di parlare, basta che se la pensa…
Tutto questo potrei dirvelo… ma non lo farò… oh, l’ho gia fatto…
Beh vabbè, sto uomo comunque è una schifezza ma non so come il libro mi sia piaciuto, potrei chiamare giacobbo e lui potrebbe farci una puntata di voyager, magari viene fuori l’unica puntata di voyager guardabile.

No, che cacchio. non ho finito le mie argomentazioni riguardo all’adulterio: è una cosa da stronzi. E da stronze. C’è gente che si fida, non si manda a puttane un sacco di cose solo perchè non si riesce a tenere il serpente nel sacco o le gambe chiuse. Insomma, un po’ di contegno.

Un pensiero su “Non ti muovere – Margaret Mazzantini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...